logopaolomazzaratimbronegativo
img20190129112821

facebook
instagram
phone
whatsapp
© 2023 Paolo Mazzara -  Fotografo di Matrimonio, famiglie, bambini, gravidanza, eventi a Treviso e in tutta Italia  Tel3475796405 - info@paolomazzara.it    P.IVA 04984440265
© 2023 Paolo Mazzara -  Fotografo di Matrimonio, famiglie, bambini, gravidanza, eventi a Treviso e in tutta Italia  Tel3475796405 - info@paolomazzara.it    P.IVA 04984440265

FOTOGRAFO DI MATRIMONI E FAMIGLIE 


facebook
instagram
phone
whatsapp
autunno, gravidanza, fotografo gravidanza, fotografo famiglie treviso

Privacy policy - Cookie policy

 

un pochino di me

 

Sono Paolo. Sono cresciuto attorniato dai pennelli, dai colori, dalla musica, dal profumo della creta e dal calore dei forni nel laboratorio di ceramica di mio papà.

 

Colori, creatività, possibilità di sperimentare e sperimentarsi mi hanno accompagnato sin qui.

Una sensibilità che riconosco in me, che vedo essere cresciuta nel tempo, attraverso tutte le esperienze della mia vita. Una creatività che rappresenta un mio modo particolare per esprimere ciò che provo.

 

In quello studio ho imparato la bellezza di un qualcosa che si crea nella lentezza, per il quale devi essere pronto a sporcarti le mani; una creazione che richiede uno sguardo attento, paziente e molta cura. Unicità che richiede anche la prontezza e l'abilità di alternare pennellate leggere a quelle più decise.

 

E ora questo mio sguardo ho deciso di porlo dietro ad un obiettivo fotografico.

Un obiettivo discreto a cui piace catturare ciò che vede ma soprattutto quello che sente.

A cui piace fermare l'intimità, la spontaneità... a cui piace ricreare l'atmosfera che sta vivendo.

 

Uno sguardo che ha ricevuto il dono e la fortuna di conoscere l'amore nella sua quotidianità, l'emozione di un passaggio importante come quello delle nozze e l'attesa fremente per l'arrivo di una nuova vita che ha saputo farsi attendere. Due occhi che hanno assistito alla potenza della nascita e alla magia di un bambino che “viene nel mondo”.

 

Occhi che son curiosi di conoscere anche quello che ancora non conoscono, con rispetto e verità.

Ecco se dovessi parlare di come vedo la mia fotografia forse userei proprio la parola verità.

 

Questo è quello per cui desidero lavorare, impiegare il mio tempo: la verità di un sentimento bello o brutto che sia, la spontaneità della vita che a volte non riusciamo ad arginare nella nostra razionalità, la magia degli eventi fatta di volti, energie: persone.

 

 

paolo.jpeg

Il mio stile: Io non faccio foto.

 

Ho iniziato a desiderare che la fotografia diventasse parte importante della mia vita quando ho intuito la potenza che si può nascondere dietro ad ogni singola immagine.

 

Quando ho fatto esperienza della possibilità che attraverso di essa si possa fermare il tempo così com'è nel momento dello scatto, senza aggiungere artificio, senza provare ad immaginarlo diverso da come è.

 

Incastrare i sentimenti, fotografare attimi, imprimere dinamiche.

Muovermi silenzioso e discreto cercando di cogliere quello che rimbalza alla mia vista e al mio cuore.

 

Sì, cogliere, prendere, catturare non “fare” una foto.

 

Avere il privilegio di assistere e, attraverso ciò che scelgo di far entrare nel mio obiettivo, di regalare qualcosa che non mi appartiene ma che è parte della meraviglia della vita.

 

Anche nel lavoro di post produzione, successivo allo scatto, mi piace usare tratti leggeri e non invadenti per non stravolgere ma piuttosto per evidenziare ed aiutare a far emergere ciò che sento essere importante.

Quindi grazie già da ora per la possibilità e la fiducia che mi date di entrare da vicino nelle vostre vite, in tutte le loro splendide sfumature.

se ti va, condividi qui la tua esperienza

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder